Discariche: Commissario Vadala’ vede Sogesid, punto su siti in infrazione

DISCARICHE: COMMISSARIO VADALA’ VEDE SOGESID, PUNTO SU SITI IN INFRAZIONE

Incontro con Presidente Biscaglia, “il 2019 anno decisivo per questa grande sfida ambientale”. 

Roma, 3 apr - Il Commissario Straordinario per la Bonifica delle Discariche Abusive sul territorio nazionale, Generale Giuseppe Vadalà, ha fatto il punto il 2 aprile con Sogesid sulle attività che riguardano la Società “in house” del Ministero dell’Ambiente nei siti oggetto dell’infrazione Ue 2003/77.

 Il Presidente e Amministratore delegato di Sogesid, Enrico Biscaglia, ha esposto con la dirigente Silvia Carecchio e i responsabili sul territorio lo stato di avanzamento delle attività nelle discariche di Petronà e Sellia in provincia di Catanzaro, ad Acquaro e San Calogero (Vv), Sangineto (Cs), Sant’Arcangelo Trimonte (Bn), Ascoli Satriano (Fg), Cammarata (Ag), Reggio Calabria in contrada Malderiti.

 “Il 2019 sarà un anno decisivo - ha detto il Commissario Vadala’ -  nella grande sfida del risanamento ambientale, che nel caso delle discariche in infrazione ha anche risvolti economici per tutti i cittadini”. “E’ stato un incontro molto positivo - ha detto Biscaglia - che ci ha permesso di mostrare lo stato di avanzamento sulle attività presenti e nuovi possibili forme di coinvolgimento della Società”.

Torna all'inizio del contenuto