ASPO ed HERA Ambiente di Bologna firmano contratto di affidamento lavori

7 dicembre 2018

Chioggia 7 dic - Oggi, alla presenza dell'Assessore Regionale per Venezia Roberto Marcato, del Sindaco di Chioggia Alessandro Ferro e del Commissario, e' stato firmato il contratto di affidamento dei lavori per la piu' imponente missione di bonifica fra quelle affidate al Commissario.
Presso la sede di ASPO hanno firmato la Stazione appaltante, Azienda Speciale per il Porto di Chioggia (ASPO) e la Societa' Hera Ambiente di Bologna vincitrice dell'appalto.
Nei 18 mesi di lavori programmati saranno recuperati circa 400.000 m3 di rifiuti presenti attualmente sui 6 ettari di superficie di banchine, una enorme quantita' di materiali che verranno riutilizzati: circa 90.000 di questi serviranno infatti per la realizzazione della cassa di colmata della nuova banchina.
Tale progetto messo a punto dalla Regione Veneto con il Ministero dell'Ambiente e' coerente con le linee di economia circolare, ricavando materie prime seconde da masse di rifiuti un tempo abusivamente scaricate, innescando quel virtuoso circolo di green economy da una esigenza di bonifica e quindi generando risanamento ambientale da un disastro territoriale.
Torna all'inizio del contenuto