Incontro con il Sindaco di Augusta

18 agosto 2017

INCONTRO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO PER L’ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA VIGENTE DELLE DISCARICHE ABUSIVE CON IL SINDACO DI AUGUSTA AVV. MARIA CONCETTA DI PIETRO – 18 AGOSTO 2017 -

Nella giornata di venerdì 18 agosto 2017 il Commissario Straordinario per l’adeguamento alla normativa vigente delle discariche abusive oggetto della sentenza della Corte di Giustizia U.E., Gen. B. CC Giuseppe VADALA’, ha incontrato il Sindaco del Comune di Augusta, Avv. Maria Concetta DI PIETRO, al fine di definire il progetto di bonifica del sito di discarica in località CAMPI FONTANA (Campo Sportivo) del Comune stesso.

Il Commissario e il Sindaco si sono incontrati preliminarmente nella sede comunale alla presenza dell’Assessore ai Lavori Pubblici e Urbanistica Dott. Ing. Roberta Suppo e dell’Ing. Capo del Comune Dott. Carmelo Bramato, per approfondire le questioni relative ai lavori da effettuare per la bonifica del sito del Campo Sportivo che all’epoca fu edificato sulle ceneri di pirite depositate irregolarmente nella località citata.

Al termine dell’incontro il Commissario ed il Sindaco si sono poi recati sul sito in questione per un breve sopralluogo, dove hanno constatato l’attuale situazione al fine di intervenire nei tempi più brevi possibili per la relativa messa a norma.

Al riguardo il Commissario ha comunicato di aver visionato ed approvato nelle linee di massima il progetto preliminare esistente, acquisito dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, al fine di predisporre la successiva trasformazione del progetto stesso in quello definitivo ed esecutivo, come da comunicazione già inviata alla Regione Sicilia; inoltre è stato avviato l’iter procedurale per far affluire alla Contabilità speciale del Commissario i circa 6 milioni di euro destinati all’importante piano di lavoro e giacenti presso le casse della Regione Sicilia.

Il sito, nell’ambito delle complessive attività di bonifica da svolgere nelle 57 discariche abusive localizzate sul territorio nazionale ed affidate al Commissario, riveste un’importanza strategica in considerazione del fatto che il completamento dei lavori metterà in condizione il Comune di Augusta di restituire l’impianto sportivo alla Città e alla Cittadinanza.

Nel mese di settembre sono stati programmati ulteriori incontri tecnici utili ad incentivare la predisposizione dei progetti definitivi ed esecutivi.

L’incontro è stato proficuo e soddisfacente in ragione principalmente della collaborazione instaurata, indispensabile per il futuro di questa importante "mission".

 

Torna all'inizio del contenuto