Trevi nel Lazio (FR) - Carpineto

Trevi nel Lazio è un comune italiano di 1.790 abitanti nella “ciociara” laziale.

 

Provincia: Frosinone

Coordinate: 41°51′ 50’’N 13°15′E Altitudine: 821 m s.l.m. Superficie: 54,13 km2 area: altopiano appennnico. Densità ab.: 32,59 ab./km2 Frazioni: altipiani di Arcinazzo  Classificazione sismica: zona 2 B (rischio medio) Aree Naturali limitrofe: parco dei Monti Simbruini e parte della comunità montana dei Monti Ernici.

 

Territorio: Si trova nell'alta valle del fiume Aniene che qui forma le caratteristiche Cascate di Trevi. Il territorio comunale si trova a cavallo tra i monti Simbruini a nord ed i monti Ernici a sud. Nel riordino amministrativo di papa Pio VII nel 1816, entrò a far parte della delegazione di Frosinone e all'interno di questa fu sottoposto al governatore di Guarcino. Dopo la scomparsa dello Stato Pontificio nel 1870 entrò a far parte del Regno d'Italia, nel circondario di Frosinone della provincia di Roma. Nel 1872 il consiglio comunale decise per la denominazione di Trevi nel Lazio. Nel 1927 entrò a far parte della allora istituita provincia di Frosinone.

La città fu colpita nel 1915 dal terremoto della Marsica

SITO DI DISCARICA

Localizzazione sito di smaltimento illecito di rifiuti

Progressivo oggetto: 461
Regione : LAZIO
Provincia : ROMA
Comune : Trevi
Località : Carpineto
Coordinate UTM Est : 13.223547
Coordinate UTM Nord : 41.854040

Dati primari del sito
Tipologia di sito : Discarica (secondo normativa vigente)
Data dei sopralluoghi: 18.09.2017

Come raggiugere il sito: Dall’altipiano di Arcinazzo, procedere in direzione ovest e prendere la SP 28 verso
via delle stelle alpine, percorrerla per circa 3.5 KM il sito si trova sulla destra.

Torna all'inizio del contenuto