Casi Risolti

Una vetrina virtuale dei casi risolti di bonifica da valorizzare attraverso iniziative e comunicazioni: gli Operative Cases di buona amministrazione del sistema complessivo di cooperazione delle Istituzioni nazionali, centrali e territoriali.

RESTORE SITE VISIT - per l'ambiente e per le comunità locali

Gli eventi di "restore site visit" si svolgono in quelle aree che sono state oggetto di bonifica o messi in sicurezza nei decorsi mesi, e attualmente poste in sicurezza ambientale a norma di legge e stralciate, da parte della Comunità Europea, dalla procedura di infrazione. L’iniziativa, concordata con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha lo scopo di informare le popolazioni locali degli sforzi fatti, premiando simbolicamente quelle comunità e soprattutto quei cittadini delle istituzioni che hanno “contribuito con spirito di servizio alla realizzazione di un doveroso servizio alla collettività”. Lo svolgimento che parte dal sopralluogo sul sito di discarica e si conclude con una conferenza stampa e premiazione della comunità locale <vuole essere un modo di sottolineare> specifica il Commissario <la conclusione di un processo di disinquinamento ambientale e di risparmio economico, indubbiamente oneroso per il nostro Paese.

Relazione semestrale

RELAZIONE SULLA BONIFICA DEI SITI DI DISCARICA ABUSIVI OGGETTO DELLA SENTENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA DEL 2 DICEMBRE 2014 (CAUSA N. C196/13) AI SENSI DEL D.L. 24.06.2016, n. 113, ART. 22, COMMA 6, CONVERTITO IN LEGGE CON MODIFICA DALLA L. 07.08.2016, ART. 1, COMMA 1 La Relazione semestrale è atto dovuto normativamente parlando ma è anche atto voluto da questa Struttura perché rappresenta il modo più conforme, idoneo e fruibile per trasmettere i dati della nostra missione, per comunicare ciò che si sta facendo e, soprattutto, in sinergia con tutti gli attori del Paese, rendere ai cittadini le informazioni sui propri territori anche per questo, non appena trasmessa agli Organi Istituzionali, è nostra premura pubblicarla integralmente sul sito istituzionale (www.commissariobonificadiscariche.governo.it).

audio, video e interviste

parte fondamentale della comunicazione istituzionale è la componente audio, video e le relative interviste al fine di veicolare il messaggio non solo tramite la carta stampata o la partecipazione ad eventi ma anche per il tramite dei video istituzionali e soprattutto fattivo- operativi

accountability missione - dati oggettivi

L'accountability è la “capacità di un sistema di identificare, calcolare, numerizzare e determinarne le azioni e il comportamento della struttura operativa, per realizzare ciò viene conseguito un audit che registra le operazioni, gli atti eseguiti e ne traccia le linee guida della condotta operativa. Può essere identificato come un processo di verifica dell'azione di un’organizzazione (privata o pubblica)”. L’accountability rappresenta quindi la responsabilità incondizionata, formale o non, in capo a un soggetto (accountor) del risultato conseguito dall’organizzazione, sulla base delle proprie capacità, abilità ed etica.

Gare

in questa sezione ai fini della trasparenza amministrativa e per agevolare il libero mercato vengono pubblicate le preinformazioni per tutte le procedura di affidamento dei servizi e lavori inerenti la missione commissariale

comunicazioni di rilievo

19 marzo 2020

LE ATTIVITA’ DEL COMMISSARIO CON LE STAZIONI APPALTANTI E I SOGGETTI ESECUTIVI NON SI FERMANO: RIUNIONI TRAMITE LE VIDEOCALL, DIRETTIVE IMPARTITE PER POSTA CERTIFICATA, COORDINAMENTO E ATTENZIONE SULLE LAVORAZIONI DI CANTIERE.

LE ATTIVITA’ DEL COMMISSARIO CON LE STAZIONI APPALTANTI E I SOGGETTI ESECUTIVI NON SI FERMANO: RIUNIONI TRAMITE LE VIDEOCALL, DIRETTIVE IMPARTITE PER POSTA CERTIFICATA, COORDINAMENTO E ATTENZIONE SULLE LAVORAZIONI DI CANTIERE. PERCHE’ LA MISSIONE PROSEGUE MA RESTA COMUNQUE ALTA E VIGILE L’APPLICAZIONE DELLE CONDOTTE PER SUPERARE L’EMERGENZA SANITARIA. “Continuare a lavorare, proseguire nelle opere e coordinarsi con tutti i soggetti è la nostra priorità ma ogni azione viene compiuta nel rispetto delle direttive sanitarie impartite dal Governo. Rimane essenziale e necessario osservare tutte le precauzioni ribadite dai vertici Istituzionali, al fine di superare, uniti e consapevoli, questo momento per il Paese”

26 marzo 2020

ACCOUNTABILITY DELLA MISSIONE DELL’UFFICIO DEL COMMISSARIO AL 30 GENNAIO 2019

Ad oggi dopo tre anni e mezzo il nostro Paese ha bonificato o messo in sicurezza 145 siti permanendone ancora 55 da regolarizzare, di cui 53 assegnati al Commissario, con la conseguente riduzione della sanzione semestrale da € 42.800.000 del dicembre 2014 agli attuali € 11.600.00,00 da corrispondere all’Unione Europea ogni sei mesi.

26 marzo 2020

pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 241 del 14 ottobre l’art. 5 del Decreto Clima che prevede le misure necessarie al fine di fronteggiare le procedure di infrazione in materia ambientale

16 OTTOBRE 2019: pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 241 del 14 ottobre l’art. 5 del Decreto Clima che prevede le misure necessarie al fine di fronteggiare le procedure di infrazione in materia ambientale “Una missione costante, conforme e doverosa rafforzata e convalidata dal Decreto Clima approvato il 10 ottobre 2019” Roma, 16 ottobre 2019 - Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (n. 241 del 14 ott 2019) si formalizza ufficialmente la proposta del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa approvata dal Consiglio dei Ministri di sostenere il Commissario straordinario per la realizzazione degli interventi necessari all’adeguamento alla normativa vigente delle discariche abusive presenti sul territorio nazionale al fine di “fronteggiare le procedure di infrazione europee in materia ambientale” (cit. art.5 DL 10.10.2019).

8 ottobre 2019

Delibera del PCM del 11 giugno 2019 affidamento al Commissario Vadalà del sito in infrazione europea di Ascoli Piceno denominato SGL CARBON

SGL CARBON: ANCHE IL SITO IN INFRAZIONE EUROPEA DI ASCOLI PICENO È STATO AFFIDATO AL COMMISSARIO VADALÀ CON PUBBLICAZIONE SULLA GAZZETTA UFFICIALE N. 182 DEL 05 AGOSTO 2019 È UFFICIALE IL COMMISSARIAMENTO DEL SITO DI ASCOLI PICENO (EX SGL CARBON). DIVENTANO COSI 81 LE DISCARICHE ABUSIVE AFFIDATE AL COMMISSARIO STRAORDINARIO GEN. VADALA’

È possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Link utili

Torna all'inizio del contenuto